Udinese: esonero per Nicola, Tudor al suo posto

Fatale la sconfitta contro il Napoli: i friulani sono in piena lotta salvezza

Udinese: esonero per Nicola, Tudor al suo posto

E' durata solo cinque mesi l'avventura di Davide Nicola sulla panchina dell'Udinese. Il tecnico è stato esonerato dai friulani dopo il pesante ko contro il Napoli. Ereditata la squadra al quart'ultimo posto dallo spagnolo Julio Velazquez, il tecnico ex Crotone non è riuscito a dare la svolta e ora i bianconeri sono ancora in piena zona salvezza a solo un punto dal terz'ultimo posto che vorrebbe dire retrocessione. Al suo posto Igor Tudor.

Il tecnico croato è già sceso sul campo di allenamento per preparare la squadra per il prossimo match contro il Genoa in programma dopo la sosta per le nazionali. Tudor si era seduto sulla panchina dell'Udinese già nella scorsa stagione per una breve esperienza. La presentazione ufficiale giovedì 21 marzo alle ore 10.

L'UDINESE ANNUNCIA TUDOR

"Udinese Calcio comunica che la guida tecnica della prima squadra è stata affidata a Mister Igor Tudor. Per il tecnico croato è un ritorno sulla panchina bianconera dove ha centrato l’obiettivo salvezza nelle ultime quattro giornate della stagione 2017/2018. Mister Tudor ha già diretto la sessione di allenamento di questo pomeriggio alle 15:00 e verrà presentato ufficialmente alla stampa alle ore 10:00 di domani, giovedì 21 marzo,nella sala stampa della Dacia Arena".

ESONERATO NICOLA

Udinese Calcio comunica di aver sollevato dall’incarico Mister Davide Nicola e i suoi collaboratori. Nel ringraziarli per questi mesi di impegno e professionalità Udinese Calcio augura loro il meglio per il futuro. A breve verranno comunicate le decisioni in merito alla guida tecnica della prima squadra.

TAGS:
Nicola
Udinese
Esonero

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X