IL GIOIELLO

Torino-Bremer, patto per il divorzio: via per non meno di 25 milioni di euro

Fa parte dell'accordo tra le parti dopo il rinnovo del contratto fino al 2024

  • A
  • A
  • A

E' uno dei migliori difensori della Serie A e in estate dirà addio al Torino. Tra Gleison Bremer e il Toro, come rivelato da TuttoSport, c'è un vero e proprio patto, sancito ai primi di febbraio quando è stato annunciato il rinnovo fino al 2024 del contratto in scadenza nel 2023. L'accordo con Cairo stabilisce che il difensore brasiliano verrà lasciato ad andare davanti a un'offerta di almeno 25 milioni di euro. La lista delle pretendenti è folta, quindi in casa granata sperano si scateni una vera a proprio asta.

© Getty Images

Milan, Juventus, Inter e Napoli in Italia. Il Bayern Monaco all'estero e la pista Premier League sempre calda. Per Bremer c'è una lunga lista d'attesa per la felicità di Cairo, che si gode la crescita e i progressi esponenziali del suo gioiello, con cui a fine stagione verrà sancito il divorzio, inevitabile. Perché non è un mistero che il sogno del ragazzo sia quello di giocare in un top club e disputare la Champions League. Il Toro si potrà consolare con una bella plusvalenza, visto che è stato prelevato nell'estate del 2018 dall'Atletico Mineiro per sei milioni di euro e a breve sarà venduto per 4-5 volte tanto.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti