QUASI FATTA

Roma, sotto l'albero il rinnovo di Pellegrini: via la clausola

I giallorossi vogliono blindare il centrocampista e gli aumenteranno l'ingaggio

  • A
  • A
  • A

Novità sotto l'albero per Lorenzo Pellegrini. Il trequarista della Roma è rimasto nella Capitale per godersi il primo Natale in famiglia della primogenita Camilla (quattro mesi), ma anche per non stressare il fisico dopo un anno con qualche problema di troppo. E nei prossimi mesi Pellegrini discuterà concretamente con il club giallorosso il rinnovo del proprio contratto (l'attuale scade nel 2022) con aumento di stipendio a circa 3 milioni l'anno - la Roma sa che per trattenerlo andrà fatto anche uno sforzo economico - ed eliminazione della clausola da 30 milioni, per di più pagabili in due anni. Impensabile, considerando quanto sia legato a Roma e alla Roma: ecco perché la firma sul rinnovo arriverà. 

ANCHE KOLAROV RINNOVA
Per quanto riguarda il giocatore serbo, invece, il club giallorosso lavora ad un accordo fino al 2021 con opzione per la stagione successiva e con lo stipendio che dovrebbe restare sulla stessa cifra attuale, vale a dire 3 milioni. Stando a Romanews, per Kolarov c’è anche la possibilità di avere un ruolo in dirigenza quando deciderà di smettere di giocare.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments