TELENOVELA FINITA

Roma-Milik, fumata bianca: il giocatore ha detto sì

L'arrivo del polacco sblocca Dzeko, che sabato giocherà l'ultima gara in giallorosso e si trasferirà alla Juve

  • A
  • A
  • A

La lunga telenovela tra la Roma e Arkadiusz Milik è ormai giunta a conclusione. Mentre in mattinata l'attaccante polacco si è allenato in modo blando e solitario a Castel Volturno, il suo agente è sbarcato a Trigoria dove ha finalizzato l’affare con i giallorossi. L'arrivo dell'ex Ajax sblocca così la cessione di Edin Dzeko alla Juventus: il bosniaco giocherà sabato sera a Verona contro l'Hellas la sua ultima in giallorosso.

L'accordo tra Napoli e Roma è stato trovato sulla base di un prestito oneroso a tre milioni, con obbligo di riscatto fissato a 15 e 7 milioni di bonus, per un'operazione complessiva da 25 milioni di euro. Milik formalmente rinnoverà con gli azzurri per un'altra stagione, fino al giugno 2022.

Per il polacco è pronto un contratto quinquennale, con i giallorossi disposti a far salire l'ingaggio da 4,5 a 4,8 milioni di euro più una parte variabile pur di convincere il giocatore a sposare la causa capitolina, andando a riempire la casella in attacco che verrà lasciata vuota da Dzeko, destinato a partire per Torino: il bosniaco ha un'intesa per un biennale a 7,5 milioni netti a stagione, con Andrea Pirlo che lo attende a braccia aperte.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments