IL COLPO

Reggina, Menez è in città: "Piacere Houdini!"

Il francese è sbarcato a Reggio Calabria, la piazza sogna la Serie A

  • A
  • A
  • A

Jeremy Menez è tornato in Italia. L'ex Milan e Roma è sbarcato a Reggio Calabria dalla vicina Messina con un catamarano battente bandiera amaranto messo a disposizione da uno sponsor. L'acquisto col botto fatto dalla Reggina e dal suo intraprendente presidente Luca Gallo, fresco di nomina a Cittadino onorario di Reggio Calabria, adesso è realtà.

Jeremy Menez é un calciatore della Reggina, arriva a parametro zero, e sullo Stretto i tifosi già sognano di rivedere le giocate di classe, anche se spesso è stato troppo discontinuo, ammirate con le maglie di Milan, Roma, Psg e nazionale francese. 

Dopo la promozione in B l'ambiente è molto caldo e carico di aspettative, con l'arrivo del francese la città sogna addirittura il doppio salto e il ritorno in A, traguardo che non ha escluso neppure lo stesso presidente Gallo: "Il mio sogno - ha detto - é di portare la squadra amaranto nella massima serie. Spero di realizzarlo".

MENEZ: "FISICAMENTE STO ALLA GRANDE
“Il rapporto umano è molto importate per me. Dopo l’appuntamento con il presidente Gallo ero certo di venire qui. Sono molto contento di tornare in Italia ed adesso speriamo di fare bene" ha dichiarato Menez all’ufficio comunicazione della Reggina. "Sono venuto qui per il calore dei tifosi, la passione che ha il calcio italiano e sono molto contento di ripartire dalla Reggina, abbiamo tante cose da fare. Sto fisicamente alla grande, lo stop mi ha aiutato moltissimo. Darò tutto per rendere felici i tifosi”, ha aggiunto.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments