MISSION IMPOSSIBLE

Real Madrid-Pogba, assalto fallito: lo United rifiuta 30 milioni più James

Secondo il Times, i blancos avrebbero provato a chiudere offrendo il trequartista colombiano. Ma i Red Devils hanno detto no

  • A
  • A
  • A

Ultimo assalto, fallito. Il Real Madrid, già leader in Europa per la sua campagna acquisti faraonica, ha provato a piazzare il colpaccio atteso tutta l'estate: Paul Pogba. Il mercato in Inghilterra chiude l'8 agosto ed è chiaro che lo United non si priverà della propria stella se non avrà un sostituto all'altezza. L'idea di Florentino Perez, secondo il Times, di mettere sul piatto James Rodriguez più 30 milioni non è bastata a convincere i Red Devils.

Il Manchester United chiede 160 milioni per l'ex centrocampista della Juve e la valutazione di James, che si è rilanciato parzialmente in Copa America, ma nell'ultima stagione al Bayern non è stato brillante come in passato, è ben sotto i 130, senza considerare che dal punto di vista tecnico il colombiano non è certo un alter ego di Pogba. Ecco perché, come ha detto Solskjaer, il francese resterà "sicuramente" ai Red Devils. Anche contro la sua volontà.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments