Pogba conferma ai compagni: "Voglio lasciare lo United"

Secondo indiscrezioni d'Oltremanica, il francese dirà addio a Manchester in estate. Juve e Real Madrid alla finestra

  • A
  • A
  • A

Il nome di Paul Pogba continua a tenere vivo il mercato. I rapporti tra il francese e il Manchester United restano ai minimi storici e la cosa non può che fare piacere ai due club che più di tutti mirano a inserirlo nella loro rosa: Real Madrid e Juventus. Anche per questo, le nuove indiscrezioni che arrivano dall'Inghilterra tengono aperta la possibilità di un imminente cambio di casacca. Secondo quanto trapela da Oltremanica, infatti, Pogba avrebbe confermato ai suoi attuali compagni di squadra il desiderio di lasciare i Red Devils in tempi brevi.

Insomma, anche il centrocampista campione del mondo continua a pensare che la sua avventura a Manchester sia giunta al capolinea, nonostante lo spogliatoio lo consideri un elemento imprescindibile della squadra. Ma difficilmente lo vedremo ancora in maglia United la prossima stagione.

Dal canto suo la Juve ha sempre negato di essere interessata a riportare il Polpo a Torino, mentre Zidane non ha mai negato la sua stima per il connazionale e il desidero di averlo con sé. Parole di facciata a parte, bianconeri e Real potrebbero sfidarsi in un braccio di ferro per strappare il "sì" a Pogba. Anche se prima di tutto bisognerà trovare almeno 100 milioni di euro e convincere Raiola...

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments