Napoli, dopo Ilicic anche Castagne: intesa di massima col giocatore

Gli azzurri molto attivi sull'asse con l'Atalanta, accordo raggiunto col giocatore

Napoli, dopo Ilicic anche Castagne: intesa di massima col giocatore

Con il secondo posto in cascina e la conferma di Ancelotti in panchina, il Napoli pensa già al mercato estivo e accelera in direzione Bergamo. Dopo aver trovato un'intesa con Ilicic sulla base di un contratto di triennale a 2,2 milioni di euro a stagione, il club di De Laurentiits avrebbe trovato l'accordo anche con Timothy Castagne, laterale difensivo che può giocare su entrambe le fasce. Ora per portare sotto il Vesuvio entrambi i giocatori nerazzurri, i partenopei dovranno trattare ufficialmente con l'Atalanta.

L'accordo con il belga è stato raggiunto sulla base di un contratto di 5 anni a 1,5 milioni a stagione (destinati a salire con il passare delle stagioni) e ora come detto resta da trovare l'intesa con l'Atalanta, che ha già manifestato interesse per tre giocatori che potrebbero entrare nelle trattative per Ilicic e Castagne: Adam Ounas, Roberto Inglese e Simone Verdi (il cui stipendio però spaventa i nerazzurri). In caso di divorzio da Castagne, il club bergamasco come sostituto pensa a Lazzari della Spal: i contatti sarebbero già stati avviati.

TAGS:
Calcio
Mercato
Napoli
Atalanta
Ilicic
Castagne
Intesa raggiunta
Lazzari
Inglese

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X