Napoli, De Laurentiis: "James dopo Ronaldo e Messi. Icardi vuole la Juventus"

Il presidente: "Mauro forse si è gestito male, io comunque mi tengo Insigne. Rodrigo vuole restare in Spagna"

  • A
  • A
  • A

Il Napoli cerca una prima punta, la conferma arriva direttamente da Aurelio De Laurentiis che, però, scarta le prime due ipotesi: "Icardi è fortissimo, la considerazione nei suoi confronti è indiscutibile ma vorrà sempre andare alla Juventus. E comunque, come ha detto Ancelotti, io mi tengo Insigne. Rodrigo invece ci ha detto che preferisce restare in Spagna e ne prendiamo atto". Il presidente azzurro benedice James Rodriguez: "Mediaticamente viene dopo solo a Cristiano Ronaldo e Messi, il Real Madrid però ha pretese elevate".

AdL, nell'intervista al Corriere dello Sport, traccia le linee di mercato del nuovo Napoli a partire dalla tentazione James Rodriguez: "Piace molto Ancelotti, vuole venire qui ma a Madrid hanno pretese elevate. Rimaniamo in attesa di richieste più ragionevoli".

Niente Rodrigo, il presidente usa bastone e carota per descrivere Icardi: "Non si può ignorare il suo talento, se ne è parlato talmente tanto che sembra più vecchio dei 26 anni che ha. Visto da fuori sembra essersi gestito male, non ha colto l'importanza del ruolo che riveste".

Infine, su Elmas: "Moltissima considerazione per lui ma prima dobbiamo sfoltire la rosa".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments