JUVENTUS

Motta insiste, la Juve in pressing su Zirkzee per anticipare il Milan 

I bianconeri pronti ad approfittare della fase di stallo tra i rossoneri e l'attaccante olandese

  • A
  • A
  • A
Motta insiste, la Juve in pressing su Zirkzee per anticipare il Milan  - foto 1
© Getty Images

L'idea di Thiago Motta è quella di averli entrambi e di schierare Zirkzee in versione attaccante-trequartista al fianco e a sostegno di Vlahovic. Una coppia che, sulla carta, farebbe di quello juventino un fronte d'attacco di altissimo valore. Di mezzo, però, ci sono le commissioni da corrispondere all'agente della punta olandese, il Milan e la volontà dello stesso giocatore. Pagare la clausola di rescissione di 40 milioni non basta per strapparlo al Bologna: questo lo hanno capito bene in casa rossonera, visto che la trattativa si è arenata proprio sui 15 milioni di commissione chiesti da Kia Joorabchian. Uno stallo che, al di là dell'assoluto gradimento di Zirkzee per i rossoneri, ha messo in dubbio il buon esito della trattativa. Una fase di impasse di cui sta cercando di approfittare la Juve, spinta da Thiago Motta e aiutata proprio dall'ottimo rapporto tra il nuovo tecnico bianconero e il suo ex centravanti in maglia rossoblù.

Il desiderio, ma soprattutto il piano tattico, sarebbe quello di vedere l'olandese e Vlahovic sullo stesso fronte d'attacco, considerandoli due attaccanti capaci di integrarsi alla perfezione. Una prospettiva allettante anche per lo stesso serbo che ieri sera, al termine del matct perso contro l'Inghilterra, ha ribadito la sua voglia di restare in bianconero: "Adesso penso solamente alla Nazionale ha dichiarato ai microfoni della Rai - spero di rimanere il più a lungo possibile in Germania perchè questa squadra, questo gruppo lo merita, poi delle altre cose parleremo più avanti. Io non vedo l'ora di tornare a Torino e sarò a disposizione. Poi per tutte le altre cose parlerò con la società".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti