MANOVRE ROSSONERE

Milan, ipotesi di rinnovo annuale per Donnarumma

Gigio vorrebbe restare in rossonero, ma il club non alza l’offerta: l’idea è un altro anno di contratto a 7 milioni più uno di bonus

  • A
  • A
  • A

In casa Milan sono i giorni della rincorsa alla qualificazione in Champions League, ma sono anche giorni caldissimi per il futuro di Gigio Donnarumma, il cui contratto è in scadenza il 30 giugno e il cui destino in rossonero potrebbe non essere strettamente legato all’eventuale partecipazione alla coppa più importante (in cui il portiere 22enne non ha ancora debuttato). Per quanto riguarda il rinnovo, le parti sono ancora molto distanti (Raiola vuole 10 milioni più bonus, il club non intende alzare l’offerta da 7+1), ma Gigio, come anticipato da Alessandro Jacobone, ha deciso di dare priorità al Milan perché vorrebbe giocare la Champions League con la sua squadra del cuore e per questo il club di Elliott potrebbe venirgli incontro offrendogli una formula di rinnovo alternativa.

Tra i dirigenti rossoneri sta nascendo infatti l'idea di un mini-rinnovo annuale a 7 milioni di euro (più uno di bonus) con l’inserimento di una clausola rescissoria a fissata a 30 milioni ed esercitabile nel caso in cui il Milan non si qualificasse per la Champions. Un modo per guadagnare tempo e discutere al meglio un rapporto più duraturo in vista del 2022.

Una soluzione che aveva proposto in passato anche lo stesso Raiola, che avrebbe in mano una proposta della Juventus e non retrocede di un centimetro dalla sua posizione. L’agente chiede per il suo assistito un rinnovo di contratto con un ingaggio stagionale fissato a 10 milioni più 2 di bonus, ma il Milan come detto non vuole alzare la sua offerta da 7 milioni più 1 di bonus.

Ecco perché potrebbe risultare decisiva la volontà del giocatore, che vorrebbe rimanere in rossonero e lo avrebbe confessato anche ad amici e compagni di squadra. In quest’ottica il rinnovo annuale potrebbe davvero essere la soluzione migliore nell’immediato, poi tra sei mesi si ritornerebbe di nuovo a discutere del rinnovo del portiere campano.

Vedi anche Milan, l’agente di Maignan apre: “Ottima scelta in caso di addio a Donnarumma" Milan Milan, l’agente di Maignan apre: “Ottima scelta in caso di addio a Donnarumma"

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments