MANOVRE ROSSONERE

Milan: Deulofeu si propone, sondaggio per Samardzic

Lo spagnolo manda il suo agente a sondare il terreno. Intanto Rodriguez all'Hertha può portare il talento tedesco

  • A
  • A
  • A

Qualcosa si era già mosso lo scorso gennaio, quando il Milan si era fatto avanti con il Watford per valutare eventuali margini di trattativa. Con il club inglese retrocesso, la situazione adesso si è ribaltata tornando di moda: Gerard Deulofeu vorrebbe rivestire la maglia rossonera e ha dato mandato al suo agente di sondare il terreno con Maldini e Massara. Risposta fin qui freddina, perché al momento a Casa Milan valutano altri profili, ma questione tutt'altro che chiusa. Insomma, il ritorno di Deulofeu, 4 reti e 5 assist in questa stagione, non è all'ordine del giorno, ma non è nemmeno una possibilità da escludere.

Un altro agente, quello di Ricardo Rodriguez (Gianluca Di Domenico, ndr), si è invece presentato in sede ieri per fare il punto della situazione in vista di una sicura cessione. Sull'esterno svizzero c'è un forte interessamento dell'Hertha Berlino, squadra con cui i rossoneri sono più che felici di riaprire una pista (dopo la cessione a gennaio di Piatek) che potrebbe portare al talento tedesco Lazar Samardzic, giocatore già monitorato da Moncada che viene considerato un prospetto più che interessante e potrebbe finire proprio nella trattativa Rodriguez.

Samardzic ha appena 18 anni, è un sottopunta, ed è reduce da una stagione con la formazione under 19 da 16 presenza, 14 gol e 9 assist, uno score evidentemente fuori categoria che lo proietterà certamente in prima squadra l'anno prossimo. Il Milan ci prova, ma la concorrenza è sufficientemente ampia. Rodriguez potrebbe essere la chiave per convincere l'Hertha a farlo partire in direzione di Milano.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments