A CHI SI RIFERISCE?

Ibrahimovic: "Presto in Italia, in una squadra che deve vincere di nuovo"

Messaggio sibillino dello svedese: si riferisce al Milan?

  • A
  • A
  • A

"Arrivo presto in Italia, in una squadra che deve vincere di nuovo". Ecco il messaggio che Zlatan Ibrahimovic manda ai tifosi italiani attraverso una intervista a GQ. Ma esattamente a quali tifosi? A quelli del Milan? Tutto porta a pensare che lo svedese si sia rivolto proprio a loro, ma fino all'ultimo non ci si può completamente sbilanciare. Perché in fondo il messaggio è alquanto sibillino e, perché no, potrebbe benissimo riferirsi ai cugini nerazzurri, ai tifosi dell'Inter. "Andrò in una squadra che deve vincere di nuovo, che deve rinnovare la propria storia, che è in cerca di una sfida contro tutti. Solo così riuscirò a trovare gli stimoli necessari per sorprendervi ancora. Come calciatore non si tratta solo di scegliere una squadra, ci sono altri fattori che devono quadrare. Anche negli interessi della mia famiglia. Ci vediamo presto in Italia".

"Io amo fare la differenza. Non voglio fare bene solo una o due cose, voglio farle bene tutte" ha raccontato Ibra a GQ. "Sono molto contento di aver fatto questa esperienza a Los Angeles, anche perché dopo l’infortunio molti dicevano che non sarei più stato in grado di giocare, invece ho dimostrato che posso ancora fare la differenza". 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments