Le clausole rescissorie più alte: Piqué fuori dalla top-5

Domina la Spagna, CR7 e Benzema valgono 1 miliardo. Anche in Italia non mancano sorprese

  • A
  • A
  • A

Dopo la scottatura Neymar, passato al Psg per 222 milioni di euro, in casa Barcellona non vogliono correre rischi: a ogni contratto la clausola rescissoria è sempre più alta. L'ultimo è stato firmato da Gerard Piqué, 30 anni: per rompere in anticipo l'accordo serviranno 500 milioni di euro. Cifra abnorme che però non lo fa rientrare nemmeno nella top-5 delle clausole più alte. Davanti a tutti Cristiano Ronaldo e Benzema: servirebbe un miliardo.

Il difensore catalano va per i 31 anni in questa stagione e a Barcellona hanno deciso di blindarlo fino al 2022 e non correre rischi. Cinquecento milioni di euro serviranno se qualcuno mai volesse strappare il centrale ai catalani, addirittura più di chi l'eredità di Neymar l'ha presa sul campo come Dembelé prima e Coutinho poi, le cui rispettive clausole di rescissione sono state fissate a 400 milioni di euro. Cifre simboliche, certo, ma che fanno discutere portandosi come riflesso incondizionato il valore dato dalla società al calciatore. 

Da quel punto di vista il Real Madrid con Cristiano Ronaldo si è tutelato maggiormente rispetto al Barcellona con Messi fissano la clausola a 1 miliardo di euro per il portoghese contro i 700 milioni per la Pulce. Stessa cifra per CR7 impostata anche per Benzema, con le stelle blindate come Isco, Asensio, Bale e Modrid tra i 700 e i 500 milioni. Anziché acquistare Inter e Milan, per esempio, i cinesi avrebbero potuto prendere a malapena Cristiano Ronaldo. Follie del mercato moderno che provengono tutte dalla Spagna, con la Liga capace di dominare la speciale classifica.


GiocatoreClubClausola rescissoria
Cristiano RonaldoReal Madrid€1.000 m
Karim BenzemaReal Madrid€1.000 m
IscoReal Madrid€700m
AsensioReal Madrid€700m
Lionel MessiBarcellona€700m
Gareth BaleReal Madrid€500m
Luka ModricReal Madrid€500m
Sergi RobertoBarcellona€500m
Gerard PiquéBarcellona€500m
Ousmane DembeléBarcellona€400m
CoutinhoBarcellona€400m
Dani CarvajalReal Madrid€350m
Toni KroosReal Madrid€300m
Luis SuarezBarcellona€200m
Andres IniestaBarcellona€200m
Sergio BusquetsBarcellona€200m
CasemiroReal Madrid€200m
Sergio RamosReal Madrid€200m

Questa tutela è una novità degli ultimi anni in Italia anche se le società si stanno adeguando velocemente con il Napoli grande protagonista e uno dei precursori di questo modus operandi. Non è bastato in passato per scacciare l'assalto della Juventus da Higuain, anzi, ha permesso ai bianconeri di portare il Pipita a Torino per una cifra record per la Serie A, ma paragonabile a briciole se paragonato ai contratti che girano per l'Europa: 90 milioni.

Le clausole rescissorie valide per il trasferimento all'estero sono sempre più frequenti e alcune insospettabili.

GiocatoreClubClausola rescissoria
IcardiInter€110m
BelottiTorino€100m
ZielinskiNapoli€65m
RogNapoli€60m
MaksimovicNapoli€55m
HysajNapoli€50m
BrozovicInter€50m

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments