Mercato

Miguel Veloso difende a spada tratta l'allenatore Ivan Juric. “Il calcio è così, se le cose vanno male il colpevole è il tecnico oppure il presidente. Anche noi calciatori abbiamo delle responsabilità, siamo noi a scendere in campo - ha spiegato in conferenza stampa -. Juric è tornato e ha fatto bene in chiave salvezza, ora non merita di essere messo in discussione. Lavoriamo tanto con lui, ci prepariamo al meglio per ogni gara. Non sono d'accordo con queste voci, non fanno bene a nessuno. Capiamo i tifosi che non sono contenti, come noi calciatori. Ci assumiamo le nostre responsabilità, da domani proveremo a fare meglio".

Tempo reale
  • A
  • A
  • A