Mercato

Vincenzo Montella non ha fatto chiarezza sul suo futuro alla Fiorentina. "Non siamo davanti ad una lotta tra un allenatore che vuole una squadra più forte e una società che dice no. Non è assolutamente così. C'è solo da capire se ci sono ancora i presupposti per continuare col massimo entusiasmo da entrambe le parti. Bisogna confrontarsi su questo ancora una volta, forse l'ultima, vediamo cosa ci diremo. A chi afferma che avrei già deciso di andarmene rispondo che alla società ho già palesato le mie intenzioni e le mie valutazioni ma svelare il contenuto mi pare prematuro e pure inutile. Ci sono sempre state correttezza e stima fra di noi e io all'aspetto personale tengo molto. E' importante parlarsi sempre da persone responsabili e civili pensando prima di tutto al bene della Fiorentina, ogni tanto venuto meno", ha detto.

Tempo reale
  • A
  • A
  • A