Mercato

A parlare del futuro di Andrea Favilli, 19enne attaccante dell'Ascoli, ci ha pensato il procuratore Donato Di Campli, intervenuto sulle frequenze di  Radio Crc: "Non credo che Napoli sia la strada di Favilli visto che c'è ancora la Juventus che ne detiene i diritti sul giocatore. L'Ascoli e la Juventus hanno un accordo di ferro e prima di tutto bisogna rispettare l'Ascoli che ha la precedenza assoluta per cui se restasse in B, sarà all'Ascoli. Andrea sta facendo parlare con i fatti, è uno dei profili più interessanti del calcio italiano".

Tempo reale
  • A
  • A
  • A