Clamoroso Canal Plus: il Manchester City vuole pagare la clausola di Messi

Anche il Mundo Deportivo riprende l'indiscrezione e alimenta le paure dei tifosi blaugrana

  • A
  • A
  • A

Dopo il colpo Psg-Neymar è lecito aspettarsi di tutto ma se fosse vero quanto riportato in Francia da Canal Plus ed Eurosport saremmo di fronte a qualcosa di realmente clamoroso. Il Manchester City di Pep Guardiola, sostengono le due emittenti, sarebbe pronto a pagare la clausola rescissoria di Leo Messi (300 milioni) e strapparlo al Barcellona. Notizia che, con le cautele del caso, anche il Mundo Deportivo - quotidiano sportivo di Barcellona - ha ripreso, mettendo in forte allarme tutta la tifoseria blaugrana.

A tal proposito va detto che l'annunciato rinnovo di contratto di Messi, dato per fatto oltre un mese fa con tanto di comunicato da parte del club - non è ancora stato sottoscritto. Uno "stallo" di cui vorrebbe approfittare il City: volontà che - riporta proprio il Mundo Deportivo - richiama le parole del presidente dei Citizens, lo sceicco Khaldoon Al Mubarak, che non più tardi di una settimana fa aveva annunciato che entro la fine del mercato il club avrebbe messo a segno il colpo più costoso della sua storia. Da Manchester, però, i dirigenti del club frenano e negano.

Notizia destinata a far discutere come quella (passata in secondo piano per ovvi motivi a questo punto) del mancato rinnovo di un altro mostro sacro del barcelonismo, vale a dire Andres Iniesta. In una intervista a El Pais, il centrocampista blaugrana ha infatti dichiarato che "sta pensando seriamente a quale possa essere il suo futuro". E va ricordato che in Italia sia Inter che Juve hanno fatto dei sondaggio con Iniesta nel corso di questa sessione di mercato.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments