Mercato

Non è una stagione semplicissima per Antonio Conte, che dopo aver vinto la Premier al primo anno di Chelsea è ora terzo in campionato, a -14 dal City. In molti, in Inghilterra, danno già per certo il cambio sulla panchina dei Blues, ma l'ex c.t. azzurro non ci sta: "Ogni giorno ci sono voci sul mio futuro - dice al Daily Express -, ma non è giusto perché penso di meritare un po' di rispetto per quello che ho fatto la scorsa stagione e per quello che sto facendo adesso".

Tempo reale
  • A
  • A
  • A