Mercato

"Giuntoli interessato a Kulusevski? Sicuramente è molto bravo e con i giovani ci vede molto bene. Abbiamo scelto di non sbilanciarci né andare avanti con le società, prima della partita contro il Brescia, per una questione di rispetto per tifosi e società". Così Stefano Sem, agente di Dejan Kulusevski, centrocampista del Parma in prestito dall'Atalanta nonché oggetto del desiderio di molte big di Serie A. "Se dobbiamo interrompere un percorso a gennaio, deve essere fatto per l'occasione della vita, non economicamente, ma soprattutto a livello sportivo", ha spiegato ai microfoni di Radio Punto Nuovo. "Sta facendo molto bene e quando inizia un percorso vuole portarlo a termine. Napoli occasione della vita? Di certezze ne ho poche. Quando si fanno trattative per giocatori così giovani e sulla bocca di tutti, bisogna tenere in considerazione tutte le parti", ha detto Sem. "Se il giocatore si dovesse spostare a gennaio, finestra di mercato in cui sarà disponibile, c'è una parte in più nel Parma da dover ricostruire. In ogni caso - ha proseguito il procuratore - il ragazzo è dell'Atalanta e di certo non lo regala. Non ci sono preclusioni per nessuna società. Se dovessi vedere al momento la rosa del Napoli, mi sembra che lì davanti di giocatori ce ne sono tanti, anche lo stesso Lozano". "Discorsi approfonditi con il Napoli - ha chiarito l'agente - non ne ho fatti, ma vediamo quello che potrebbe succedere a gennaio per poterci sbilanciare. Il sogno del ragazzo è quello di giocare in una grande squadra, ma è il sogno di tutti. L'Atalanta grande squadra? Non è più una società come 4-5 anni fa, solo due o tre sono meglio dell'Atalanta, sulla carta. Quindi - ha aggiunto - quello che vuole Dejan è un grande salto, ragionato e studiato, mettendo d'accordo tutte le parti". "Anche il Manchester United su Kulusevski? È seguito da diverse società di Premier League, sarebbe potuto andare via anche quest'estate. Ci sono state tantissime offerte vantaggiose, siamo andati a Parma perché per arrivare alle big devi fare il percorso giusto. Ha fame e voglia di arrivare, abbinato ad un talento ed un fisico non indifferenze: non può che avere un futuro roseo", ha concluso Sem.

Tempo reale
  • A
  • A
  • A