La Juventus rinuncia a Schick: non procederà all'acquisto

I bianconeri hanno incontrato la Sampdoria per comunicare la loro intenzione

  • A
  • A
  • A

La Juventus ha deciso di non procedere nell'acquisto di Patrik Schick. La società bianconera ha incontrato la Sampdoria per trovare una soluzione dopo le ulteriore visite mediche a cui è stato sottoposto il giocatore in seguito ai problemi riscontrati. Un incontro in cui i bianconeri avrebbero comunicato alla dirigenza blucerchiata di rinunciare alla trattativa. Sono arrivati anche i comunicati ufficiali della Juve e della Sampdoria.

Clamoroso epilogo dell'affare Schick. La Juventus, dopo aver sottoposto l'attaccante a ulteriori esami medici, ha deciso di non acquistarlo. I bianconeri avrebbero riscontrato dei problemi cardiaci ancora da svelare. Ora il bomber ceco dovrà capire la sua situazione di salute e dovrà valutare il suo futuro. I blucerchiati sono pronti a rivenderlo, ma ormai non più al valore della clausola rescissoria di 30 milioni di euro che è scaduta.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments