INTER

Inter, sul mercato delle opportunità "marottiane" ora resta solo Cavani

Sfumato Mertens, tra i grandi parametri zero nel mirino dell'ad nerazzurro c'è l'uruguagio

  • A
  • A
  • A

Sfumato Mertens, prossimo alla firma sul rinnovo di contratto con il Napoli, e al netto di un interesse sempre vigile su Timo Werner come possibile sostituto di Lautaro (ammesso e non concesso che il Barcellona trovi i 111 milioni per pagare la clausola rescissoria o riesca a formulare una offerta che possa soddisfare l'Inter, cosa sino a questo momento non avvenuta), sul mercato delle cosiddette "opportunità marottiane" resta in evidenza il nome di Edinson Cavani. L'uruguagio, 33 anni compiuti a San Valentino (stessa età di Mertens) è in scadenza di contratto con il Psg e, a differenza di quanto avvenuto tra il Napoli e il belga, all'orizzonte non ci sono avvisaglie di un possibile rinnovo.

L'ingaggio monstre di Cavani (12 milioni) è di certo un ostacolo da superare (anche perché l'Atletico Madrid, già a gennaio vicinissimo all'ex Napoli, è pronto a rivedere le stesse condizioni parigine) ma a favore dell'amministratore delegato nerazzurro gioca la voglia di Edinson di rimettersi in gioco nel campionato che lo ha lanciato nel grande calcio.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments