INTER

Kanté lontano dal Chelsea: a gennaio un nuovo assalto. E spunta l'ipotesi Aguero

Sempre più tesi i rapporti tra il francese e il tecnico dei Blues Lampard. Il club nerazzurro resta alla finestra e pensa anche al Kun

  • A
  • A
  • A

Antonio Conte ci ha sperato fino all'ultimo di poter ritrovare Kanté all'Inter nella sessione di mercato appena conclusa. Obiettivo fallito, con il muro alzato dal Chelsea da una parte - almeno 50 milioni la richiesta per lasciarlo partire - e le mancate partenze eccellenti dall'Inter dall'altra. Ma in casa dei Blues i rapporti tra il centrocampista francese e il tecnico Frank Lampard continuano ad essere tesi: situazione che potrebbe convincere il club nerazzurro a riprovarci per gennaio.

Secondo quanto riportato dal quotidiano francese 'Le Parisien', l'ultimo motivo di frizione tra Lampard e Kanté sarebbe scaturito dal rifiuto da parte del tecnico del Chelsea di concedere un giorno di permesso al giocatore per partecipare al matrimonio di un amico. Un rifiuto che non sarebbe andato giù a Kanté, sempre più convinto a voler lasciare Londra. L’Inter torna alla carica a gennaio?

C'E' ANCHE L'IPOTESI AGUERO A COSTO ZERO
Da indiscrezioni che arrivano dall'Inghilterra, l'Inter sarebbe pronta a portare in nerazzurro Aguero. Nel caso di cessione di Lautaro Martinez partirebbe la caccia all'attaccante del Manchester City in scadenza di contratto nel giugno 2021. L'Inter potrebbe così prenderlo a costo zero. Pronta anche la proposta per il giocatore: contratto biennale, con opzione per il terzo anno, per un ingaggio complessivo da 7-8 milioni di euro a stagione.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments