INTER

Inter, dalla Francia: "Psg pronto a riscattare Icardi, si ragiona su 60 milioni"

L'Equipe: "Vicina la svolta definitiva per l'affare, resterebbero da limare solo alcuni dettagli"

  • A
  • A
  • A

La telenovela Icardi potrebbe essere a una svolta decisiva. Secondo quanto riporta l'Equipe, infatti, il Paris Saint-Germain sarebbe pronto a piazzare l'affondo definitivo, riscattando l'attaccante dell'Inter nei termini prefissati. Nel dettaglio, stando a quanto trapela dalla Francia, Leonardo e i dirigenti nerazzurri starebbero ragionando su una cifra intorno ai 60 milioni di euro

Dopo il via libera di Wanda Nara, dunque, la querelle Icardi sembra vicina a una soluzione sotto la Tour Eiffel. In Francia ormai non hanno dubbi e danno praticamente per certo il riscatto dell'ex bomber nerazzurro. Numeri alla mano, del resto, la cifra di cui si parla è molto vicina a quella stabilita a tempo debito dall'Inter per il prestito con diritto di riscatto. Stando all'Equipe, ballerebbero 10 milioni di euro rispetto ai 70 chiesti dai nerazzurri, ma l'impressione è che le parti ora siano molto più vicine. Al momento, infatti, l'offerta del Psg per Icardi sarebbe composta da una parte fissa di 55 milioni di euro, più alcuni bonus per arrivare a 60 milioni.

Tesoretto che, vista la situazione attuale del mercato, potrebbe anche soddisfare i nerazzurri e tornare molto utile a Marotta in vista di possibili nuovi investimenti per rinforzare l'attacco. Magari per tentare l'assalto a Timo Werner. Secondo quanto riferisce il Mirror, infatti, il Liverpool avrebbe deciso di ritirarsi dalla corsa al bomber dopo il rifiuto del Lipsia di trattare a cifre inferiori rispetto ai 50/60 milioni di euro stabiliti dalla clausola. Dettaglio che, con in tasca i 60 milioni di Icardi, potrebbe invece far rientrare l'Inter nel discorso. 

 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments