mercato inter

Inter, Atletico su Lautaro: Ausilio a Madrid per ascoltare offerte

In entrata ritorno di fiamma per Paredes del Psg come vice Brozovic

  • A
  • A
  • A

L'Inter è in missione a Madrid: non per preparare colpi in entrata in vista della prossima sessione di mercato ma in uscita. Il ds nerazzurro Piero Ausilio - come riferisce il Corriere dello Sport - si trova nella capitale spagnola per sondare l'interesse dell'Atletico per Lautaro Martinez, che potrebbe essere il big nerazzurro a essere sacrificato. Lo scorso ottobre l'attaccante argentino ha rinnovato con l'Inter fino al 30 giugno 2026: nel nuovo contratto non c'è più la clausola rescissoria di 111 milioni di euro presente nel vecchio accordo e il prezzo del giocatore si aggira adesso sui 70-80 milioni. Il Cholo Simeone vuole fortemente il Toro e lo ha espressamente chiesto alla dirigenza dei Colchoneros. 

Ausilio ha assistito alla spettacolare sfida di Champions League del Bernabeu tra Real e Chelsea e sarà in tribuna al Wanda Metropolitano per l'altro ritorno dei quarti di finale tra Atletico Madrid e il City di Guardiola. Ma il viaggio del dirigente dell'Inter a Madrid ha un altro obiettivo, quello di cercare possibili acquirenti per Lautaro Martinez, cercato con insistenza dal Barcellona e poi 'mollato' e ora nel mirino dei Colchoneros. 


Sul fronte dei possibili arrivi, l'Inter torna con prepotenza su Leandro Paredes, già cercato in passato, come vice Brozovic. Lo riferisce la Gazzetta dello Sport. Il centrocampista argentino ha un contratto in scadenza nel 2023 con il Psg e, sempre secondo la Gazzetta, sarebbe ben disposto a vestire la maglia nerazzurra. Paredes attualmente guadagna 9 milioni lordi a stagione, più o meno 6,5 netti l’anno: il costo del suo cartellino è sui 10-15 milioni di euro.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti