MANOVRE ROSSONERE

Il Milan ha scelto Demiral: servono 30 milioni, in uscita Kessie e Rodriguez

I rossoneri vogliono solo il turco per rinforzare la difesa a gennaio, ma per convincere la Juve bisogna prima fare cassa

  • A
  • A
  • A

Dopo averlo già corteggiato la scorsa estate, il Milan è di nuovo pronto a farsi sotto per Merih Demiral, obiettivo numero 1 per rinforzare la difesa a gennaio. Il turco, come riferisce la Gazzetta dello Sport, è il profilo preferito da Boban e Maldini, che per andare all'assalto del 21enne dovranno prima fare cassa con qualche cessione. In uscita ci sono Kessie e Rodriguez, per cui i rossoneri contano di monetizzare circa 35 milioni di euro.

Demiral

Demiral è dunque il prescelto per uno sforzo economico consistente che possa rinforzare immediatamente la squadra di Pioli. Rugani, che guadagna di più (3,5 milioni contro l'1,8 dell'ex Sassuolo) ma ha una valutazione inferiore (circa 20 milioni), non convince il Milan che invece vorrebbe affiancare il turco a Romagnoli. 

Per strappare il sì della Juve i rossoneri potrebbero anche inserire nell'affare Donnarumma, ma in realtà sembra difficile che il destino del portiere possa decidersi a gennaio. Più probabile che ogni discorso riguardante Gigio venga rinviato all'estate e così il Milan ha necessità di liquidità immediata per convincere la Signora: Kessie non è più una prima scelta per Pioli e potrebbe partire in cambio di (almeno) 25 milioni di euro, mentre Ricardo Rodriguez piace sempre in Germania e ha una valutazione di circa 10 milioni. E con un tesoretto di 30-35 milioni l'obiettivo Merih Demiral potrebbe già concretizzarsi tra poco più di un mese.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments