DALLA SPAGNA

Il Barcellona ha scelto Depay: si complica la pista Lautaro

Affare da 30 milioni complessivi con il Lione, ma l'argentino resta l'obiettivo primario per l'attacco

  • A
  • A
  • A

Memphis Depay sempre più vicino al Barcellona. Secondo il quotidiano olandese Telegraaf la società blaugrana e l'Olympique Lione hanno raggiunto un accordo per il trasferimento dell'attaccante 26enne: sul tavolo 25 milioni di euro fissi più altri 5 cinque variabili. Secondo lo stesso giornale, l'olandese arriverà alla fine di questa settimana a Barcellona per essere presentato come un nuovo giocatore blaugrana, complicando ulteriormente la pista Lautaro Martinez con l'Inter che sembra sempre più chiusa. 

Le ultime notizie sul fronte dell'argentino sono contrastanti. Se da una parte c'è da registrare il tentativo del Real Madrid di portare al Bernabeu il numero 10 nerazzurro, dall'altra le smentite dell'Inter e dell'agente del giocatore lasciano intuire che gli unici discorsi aperti per la cessione di Lautaro fossero quelli con il Barcellona. Il club catalano però prima di poter accontentare la richiesta dei nerazzurri e del giocatore devono abbassare il monte ingaggi della squadra, possibilmente con gli addii di Suarez e Vidal.

Resta un "pasticcio" quello dei blaugrana, come titolato dal quotidiano catalano "Sport", con lo stesso Barça che si è mosso in anticipo su Depay per portare l'attaccante olandese al Camp Nou e cautelarsi visto il deciso complicarsi dell'affare Martinez. Lo stesso giocatore al momento sarebbe innervosito dalla situazione, bloccato proprio dalle finanze blaugrana che al momento non permettono l'affondo decisivo. Con gli agenti e l'Inter si è parlato del futuro e non è da escludere che alla fine da tutta questa situazione possa scaturirne un rinnovo a condizioni migliorate.

LIONE, AULAS: "NON POSSONO FARE OFFERTE"
Jean-Michel Aulas, presidente del Lione, su Twitter però frena: "Il presidente del Barcellona domenica mi ha detto che la società sta soffrendo molto per la crisi dovuta al Covid-19 e non aveva possibilità di fare un'offerta".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments