Un regalo per Montella: Commisso vuole Balotelli per la sua Fiorentina

Prende corpo l'idea di riportare SuperMario in Italia

  • A
  • A
  • A

Balotelli in viola? Per ora è solo una suggestione, un'idea che ha fatto capolino nella mente del nuovo patron della Fiorentina Rocco Commisso che però potrebbe presto trasformarsi in realtà. Perché da giorni sull'agenda di Daniele Pradè, nuovo responsabile del mercato del club toscano, c'è in effetti anche SuperMario. E per Vincenzo Montella sarebbe di certo, nel caso, un bel regalo. Nell'anno che porta agli Europei, alla ricerca di un posto nell'Italia del suo mentore Mancini, la possibilità di tornare a giocare in Italia è una chance che Balotelli non vuole lasciarsi scappare: a fine giugno si svincola dal rapporto con il Marsiglia, sulle sue tracce c'è anche il Parma, ora però la pista Fiorentina può aprire nuovi scenari. Balotelli, che nell'ultima stagione ha segnato 8 reti in 25 partite, chiede un ingaggio vicino ai 4 milioni: alto ma non certo impossibile per il nuovo patron viola.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments