CONTESO

Calciomercato Juventus, il Tottenham offre 10 milioni all'anno a Eriksen

Il danese va in scadenza nell'estate del 2020: gli Spurs provano a convincerlo con un contratto faraonico. E c'è anche il Real

  • A
  • A
  • A

La caccia a Christian Eriksen è partita. Il centrocampista danese sembrava in procinto di lasciare il Tottenham già quest'estate, ma alla fine ha scelto di restare a Londra con il club che ha resistito alle offerte provenienti soprattutto da Madrid (sponda Real) chiedendo 120 milioni nonostante il contratto in scadenza nel 2020,

In prima fila per uno dei giocatori più forti della Premier League c'è la Juventus, regina dei parametri zero di lusso, in passato con Paul Pogba e quest'estate con Ramsey e Rabiot. I bianconeri, però, dovranno fare in fretta a trovare un accordo con Eriksen prima che i suoi agenti alzino troppo il tiro con le richieste: a quanto pare, stando al Daily Mail, il Tottenham avrebbe proposto al danese un contratto da 10 milioni di euro a stagione, più del doppio dell'attuale ingaggio da 4,5.

In Spagna, invece, sono convinti che il centrocampista si trasferisca al Real Madrid che però valuta anche le opzioni Kanté e Pogba, giocatori con caratteristiche diverse da Eriksen ma, a differenza della stella degli Spurs, con un costo del cartellino altissimo. Nel frattempo il danese resta un punto fermo del Tottenham: ha giocato da titolare due gare su quattro in Premier segnando nel derby con l'Arsenal prima della sosta.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments