Guerra Griezmann-Atletico, l'avvocato del bomber: "Non andrà in ritiro"

Il legale ha comunicato al club che il giocatore non si presenterà perché sotto "stress emotivo"

  • A
  • A
  • A

E' muro contro muro tra Griezmann e l'Atletico dopo il duro comunicato dei colchoneros nei confronti del Barcellona e del giocatore. L'attaccante non ha gradito la ferma presa di posizione del club sulla trattativa con i blaugrana e ha deciso di replicare tramite il suo legale, comunicando all'Atletico che non si presenterà in ritiro a Los Angeles de San Rafael a causa dello "stress emotivo" che questo comporterebbe.

Le strette di mano, i messaggi social e i sorrisi, dunque, a Madrid hanno lasciato spazio alle carte bollate. Tra l'Atletico e Griezmann è guerra aperta ormai. Dopo la richiesta blaugrana di rateizzazione della clausola rescissoria, i colchoneros hanno puntato il dito contro il Barcellona e contro il comportamento del calciatore, raccontando come si è sviluppata la trattativa e innescando una bufera mediatica con tanto di lettera certificata ratificata alla sorella del francese e replica via mail legale di Grizou. Un duro botta e risposta, con tanto di "stress emotivo" chiamato in causa dal giocatore per non rispondere alla convocazione per il ritiro. Tra "Le petit diable" e l'Atletico la situazione è incandescente. E l'impressione è che solo 120 milioni di euro cash possano gettare acqua sul fuoco.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments