Inter, Barella si complica: il Cagliari offre il rinnovo con clausola da 50 milioni

La Roma si defila ma i rossoblu rilanciano: raddoppio dell'ingaggio e clausola fissata a 50 milioni, assenso di massima del giocatore

  • A
  • A
  • A

La telenovela Barella si arricchisce di un nuovo capitolo. Dopo che la Roma - per bocca del ds Petrachi - si è tirata fuori dalla corsa, il futuro all'Inter del centrocampista del Cagliari sembrava scritto, ma il presidente dei sardi, Tommaso Giulini, prova a rilanciare: secondo L'Unione Sarda, infatti, il numero uno dei rossoblu avrebbe offerto a Barella un rinnovo di contratto con raddoppio dell'attuale ingaggio e l'inserimento di clausola rescissoria fissata a 50 milioni di euro (non a caso la cifra richiesta per cedere subito il giocatore all'Inter, che invece offre 36+4 di bonus).

Stando al quotidiano sardo, Barella, molto legato al club in cui è cresciuto, avrebbe dato la sua disponibilità di massima e sembrerebbe propenso ad accettare l'offerta di Giulini. Se l'indiscrezione fosse confermata, l'accordo Cagliari-Barella complicherebbe inevitabilmente i piani dell'Inter, che per portare il giocatore (con cui c'è già l'accordo) a Milano dovrebbe sborsare 10 milioni in più di quanto preventivato.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments