Barella, Giulini innesca l'asta: "Lo vogliono tre club"

Il presidente del Cagliari: "Non sarà facile trattenerlo..."

  • A
  • A
  • A

Tommaso Giulini esce allo scoperto e innesca l'asta per Nicolò Barella, avvisando l'Inter e le altre squadre interessate al centrocampista. "Ci sono state richieste da parte di tre club, uno dei quali è straniero - ha spiegato il presidente del club sardo -. Non sarà facile trattenerlo, ma lui sta lavorando con grande professionalità". Il cartellino di Barella è valutato intorno ai 35 milioni.

Il futuro di Barella, dunque, è ancora tutto da decidere. Giulini è uscito allo scoperto, aprendo a qualsiasi scenario di mercato. Sulle tracce del classe '97, a detta del presidente del Cagliari, al momento ci sarebbero tre club, ma di nomi il numero uno dei sardi non ne fa. Una mossa intelligente, che lancia un messaggio forte e chiaro a chi ha messo gli occhi sul giovane talento e certifica la disponibilità a sedersi a un tavolo per iniziare una trattativa con chi è davvero pronto a mettere mano al portafogli per avere Barella.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments