TUTTO FATTO

Brescia-Balotelli, domenica l'annuncio: ingaggio da 1,5 milioni più bonus

Firmato il contratto annuale, pronto anche il rinnovo in caso di salvezza con stipendio raddoppiato

  • A
  • A
  • A

Il destino di Mario Balotelli ormai è chiaro e manca solo l'annuncio ufficiale per comunicarlo al mondo. L'attaccante italiano tornerà in Serie A e giocherà con la maglia del Brescia: quando giovedì sera, a Ferragosto, il Flamengo ha reso noto di essersi ritirato dalle trattative, ormai non c'erano più dubbi. A quel punto il giocatore ha firmato il contratto che lo legherà per questa stagione alle Rondinelle.

Come ha fatto spesso negli ultimi anni, dunque, Balo non va troppo oltre. Guadagnerà 1,5 miilioni più bonus legati anche al suo eventuale ritorno in Nazionale, poi sarà libero di trovare un'altra squadra in caso di retrocessione. Al contrario, se dovesse centrare la salvezza, Cellino ha già pronto un altro contratto, stavolta biennale, con stipendio raddoppiato. 

Cosa aspetta ad annunciarlo? A quanto pare il giorno giusto, domenica 18, perché per scaramanzia il patron ha voluto evitare il giorno 17 per rivelare ai tifosi il gran colpo. Tra l'altro già da qualche giorno il Brescia è in silenzio stampa, ordinato dal patron dopo la fuga di notizie che riguardava Balotelli e così non ha parlato neppure il tecnico Corini alla vigilia dela sfida di Coppa Italia contro il Perugia. Tutti zitti, dunque. Domani si gioca. E si annuncia Supermario. 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments