IL SOGNO

Atalanta, pazza idea Suarez: l'ingaggio del "Pistolero" però spaventa

Sull'attaccante in scadenza con l'Atletico Madrid c'è l'interesse anche del River Plate

  • A
  • A
  • A

A Bergamo c'è voglia di tornare a stupire. E per farlo, stando al corrispondente argentino di ESPN Gustavo Yarroch, l'ultima pazza idea si chiama Luis Suarez. L'attaccante uruguaiano è in scadenza con l'Atletico Madrid il 30 giugno e vorrebbe rimanere in Europa. Nonostante la carta d'identità dica 35 anni, infatti, il "Pistolero" resta sempre un bomber di razza. Uno che sa come si fa gol e che potrebbe tornare molto utile alla Dea soprattutto se Muriel dovesse essere ceduto al miglior offerente. Un innesto di lusso che aumenterebbe l'esperienza e il tasso tecnico della squadra di Gasperini, ma anche i costi. A spaventare la Dea, infatti, al momento c'è l'ingaggio di Suarez: oltre sei milioni a stagione

Suarez
© Getty Images

Vedi anche Atalanta, Gasperini: "Non do le dimissioni, per il futuro ci sono tre strade" Atalanta Atalanta, Gasperini: "Non do le dimissioni, per il futuro ci sono tre strade"

Cifre alla mano, lo stipendio di Suarez è roba forte. Forse troppo per le casse nerazzurre. Ma, vista l'età del giocatore e l'arrivo del nuovo socio Usa ad affiancare i Percassi, non si possono escludere colpi di scena. Dopo una stagione complicata, del resto, a Bergamo c'è voglia di tornare subito a lottare per un posto in Champions e per farlo il "Pistolero" potrebbe essere l'arma giusta.

Al momento si tratta solo di una suggestione, ma l'idea c'è e i dirigenti nerazzurri starebbero monitorando attentamente la situazione per capire se esistano margini di trattativa col bomber della Celeste, desideroso di rimanere a giocare in Europa per prepararsi al meglio in vista dei Mondiali in Qatar a fine 2022. Certo, per piazzare il colpaccio, ci sarà da battere un'agguerrita concorrenza. Soprattutto del River Plate, altro club molto interessato ad assicurarsi i gol dell'ex Liverpool e Barcellona. Ma la Dea potrebbe anche stupire tutti un'altra volta. 

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti