La nuova sfida di Gresini in Moto3

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

Fausto Gresini ha svelato il nuovo progetto Moto3 targato Kömmerling. La moto bianco-azzurra sarà guidata dai due nuovi piloti, l'esperto Gabri Rodrigo e l'esordiente Riccardo Rossi. Il team manager Gresini ha commentato: "Ogni anno la storia si ripete, ma ogni anno la storia è molto diversa. Questo 2019 ha un sapore molto particolare: sarà tutto nuovo eccezion fatta per passione, grinta e motivazione che rimangono invariate ormai da più di 20 anni. Abbiamo di piloti di assoluto valore, una moto Honda bellissima e competitiva, un nuovo sponsor che ha sposato il nostro progetto con un piano a lungo termine, e soprattutto una gran voglia di tornare a sentire l’emozione delle gare. Non manca molto all’esordio in Qatar, e io non sto nella pelle già. Grazie a tutti coloro che sono stati qui oggi, è sempre una bella emozione e una nuova sfida".

>
Mercato, i sette nomi più caldi della Serie A

Mercato, i sette nomi più caldi

Da Donnarumma a Dybala, Serie A "in vendita"

Lauda e Hunt, ANSA

Niki, ci mancherai!

Lauda si è spento a 70 anni: le immagini della sua carriera

Sarà la maglia della Champions? Ecco la nuova divisa dell'Inter

Sarà la maglia della Champions? Ecco la nuova divisa dell'Inter

La divisa ufficiale dei nerazzurri per la stagione 2019/20

"Caro Niki, grazie dei tuoi insegnamenti": i messaggi social

"Caro Niki, grazie dei tuoi insegnamenti"

Il mondo della Formula 1 e non solo piange Lauda

I giornali: martedì 21 maggio

I giornali: martedì 21 maggio

La rassegna italiana e internazionale

Il Premio Gentleman a Barzagli

Barzagli, addio da Gentleman

Il prestigioso premio al difensore della Juve

Lazio-Bologna, la festa è per due

Lazio-Bologna, festa doppia

I rossoblù sono salvi, i biancocelesti celebrano la coppa

Piatek diventa arte sui muri di Milano

Piatek diventa arte sui muri di Milano

Il centravanti del Milan protagonista della street-art del collettivo olandese Kamp Seedorf

Allegri nella Hall of Fame

Allegri nella Hall of Fame

A Firenze premiati anche Totti e Zanetti