• Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

Jesper Blomqvist, dal calcio alla... pizza

La sua avventura come calciatore in Italia ha lasciato davvero a desiderare (due gol in 48 gare in due stagioni tra Milan e Parma dal 1997 al 1999), ma Jesper Blomqvist nel nostro paese ha scoperto la buona cucina che, a distanza di anni, è diventata la sua professione. L'ex attaccante svedese, infatti, ha aperto a gennaio una pizzeria sull'isola di Lidingö (Stoccolma) che si è già meritata l'attenzione di Gambero Rosso. "Ho fatto un sacco di brutti affari, sono stato ingannato e ho fatto investimenti senza successo - aveva spiegato alla stampa locale -. Non sono senza soldi, ma non posso dormire sul divano e non fare nulla. Ho rilevato una pizzeria a Lidingo. Era da tempo che cercavo un progetto nella ristorazione".

>
L'Olympiacos vuole rubare la coppa

L'Olympiacos vuole rubare la coppa

Coreografia in tema "La casa di carta" per i greci

Lazio-Eintracht 1-2, le foto del match

L'Eintracht sorprende la Lazio

I tedeschi rimontano all'Olimpico: 1-2

Il nuovo jet di Messi da 13 milioni di euro

Messi, jet da 13 milioni

Sedici posti e il numero 10

Nuoto, Quadarella argento ai Mondiali in vasca corta

Quadarella non tradisce

Azzurra seconda ai Mondiali di nuoto in vasca corta

Thomas Müller (Afp)

Müller in versione Bruce Lee

Calcione in testa a Tagliafico: espulso

Hamilton, le foto del test in moto a Jerez

Hamilton, passione moto

Le foto dell'inglese in pista a Jerez

Formula E: velo ai box per le donne

Riad, velo ai box in Formula E

Le nostre Capella e Saderini seguono le regole dell'Arabia Saudita

Rugby, calendario anti-omofobia per le Zebre

Rugby contro l'omofobia

Calendario speciale per le Zebre