Didier Drogba si ritira, la carriera in foto

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn
Foto 1
Dopo l'esperienza al Levallois (11 presenze e 2 reti), nel 1998 passa al Le Mans dove rimane fino al 2002
Foto 2
Quattro stagioni in giallorosso, poi l'occasione Guingamp dove mette a segno 24 gol in 50 partite
Foto 3
Il Marsiglia lo nota subito e lo ingaggia nel 2003-04: 55 partite e 32 gol nella stagione 2003/04
Foto 4
Con l'Olympique, conosce anche la Champions League. Un esordio devastante: 8 presenze e cinque gol. Il Marsiglia, terzo nel girone, scende in Europa League e il bomber si ripete: 8 presenze e sei reti
Foto 5
Lascia la Ligue 1 e nel 2004 passa al Chelsea dove diventerà un simbolo e idolo dei tifosi
Foto 6
Con la maglia Blues gioca 381 partite segnando 164 gol contando le stagioni 2004-2012 più la stagione del ritorno, nel 2014-15
Foto 7
In Blues vince tredici tornei nazionali: quattro Premier League, tre Coppe di Lega, due Community Shiled, quattro coppe d'Inghilterra
Foto 8
Il successo più prestigioso rimane la Champions League vinta nel 2011-12 con Di Matteo allenatore: Drogba segna il pari all'88' e tira il rigore decisivo che manda ko il Bayern Monaco
Foto 9
Dopo il Chelsea breve esperienza in Cina, allo Shanghai Shenhua dove lascia comunque il segno: 11 reti in 17 presenze in campionato
Foto 10
Nel gennaio del 2013 ritorna in Europa, questa volta nel campionato turco: lo ingaggia il Galatasaray, 53 partite e 20 gol in una stagione e mezza
Foto 11
Con i giallorossi vince la Super Lig turca nel 2012-13 oltre alla Supercoppa e alla coppa di Turchia
Foto 12
Nel 2015 e 2016 due stagioni in Mls e altri gol: 23 in 41 partite con la maglia del Montreal Impact
Foto 13
Chiusura al Phoenix Rising, seconda divisione della Federazione americana tra Stati Uniti e Canada: 26 presenze e 16 gol
Foto 14
L'addio a 40 anni, sfiorando l'ennesimo trofeo: persa la finale della USL contro Louisville City
Foto 15
Drogba è anche un simbolo della nazionale della Costa d'Avorio con cui ha giocato 105 partite ufficiali e segnando 65 reti
Foto 16
Sfortunate le partecipazioni a Coppa d'Africa (cinque) dove non è mai riuscito a vincere il trofeo finale. Ha partecipato anche a tre Mondiali
Foto 17
Nel palmares anche due premi come calciatore africano dell'anno (2006 e 2009), due come capocannoniere della Premier League (2006-07 e 2009-10), uno compe capocannoniere della coppa d'Africa (2012) oltre al Golden Foot 2013
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
Fenomeni, rimpianti, bidoni: i brasiliani dell'Inter

Fenomeni, rimpianti, bidoni: i brasiliani dell'Inter

Brazao è l'ultimo di una lunga serie di giocatori verdeoro in nerazzurro

Brazao, l'Inter ha il portiere del futuro

Brazao, l'Inter ha il portiere del futuro

Tutto fatto per il brasiliano classe 2000

I giornali: 18 gennaio

I giornali: 18 gennaio

La rassegna stampa dei quotidiani italiani ed esteri

Foto Twitter Leicester

Leicester, ecco Spiderman

Si allena con i ragazzi di Puel

La 10 years challenge di Sportmediaset.it

La 10 years challenge di Sportmediaset.it

Come eravamo nel 2009: le notizie di dieci anni fa

Milan, Higuain ai saluti: tutti i numeri del flop

Higuain, tutti i numeri del flop: 2,2 milioni per ogni gol

Il Pipita doveva trascinare i rossoneri in Champions League, se ne va a metà stagione direzione Londra

Sudamericano Under 20, i talenti da tenere d'occhio

Sub20, i talenti da tenere d'occhio

Da Colidio a Balerdi: saranno famosi

Supercoppa: Mayweather fa festa con la Juve

Mayweather fa festa con CR7

L'ex pugile si congratula dopo la Supercoppa