FORMULA E

Formula E, tra Massa e Venturi è addio: "Grazie, è stato un onore"

Dopo due stagioni il brasiliano e la scuderia monegasca dividono le proprie strade

  • A
  • A
  • A

Felipe Massa non sarà più un pilota del team Venturi. Ad annunciare la separazione col brasiliano è stato lo stesso team monegasco che, dopo due stagione, ha deciso di non proseguire nel 2021 e nella stagione 7 con l'ex Ferrari. "E' stato un onore far parte della prima squadra di sport motoristici del Principato, ho imparato tanto" ha detto Massa. Susie Wolff, team principal Venturi, ha ringraziato il pilota: "Averlo con noi ci ha aiutato a crescere".

“Lasciare una squadra non è mai una decisione facile da prendere., qui abbiamo creato dei bei ricordi e ho avuto l'opportunità di imparare qualcosa di completamente diverso rispetto a quello a cui sono abituato. Prima di tutto voglio ringraziare Gildo (Pallanca Pastor, presidente Venturi) e Susie Wolff per aver creduto in me" ha dichiarato Massa.

L'ex Ferrari si è detto onorato di aver rappresentato Venturi "sul podio all'E-Prix di Monaco, è stato un momento clou per me". "Le ultime due stagioni sono state una grande curva di apprendimento per tutti noi e sfortunatamente, per vari motivi, non abbiamo raggiunto del tutto ciò che speravamo. Nonostante ciò, è stato molto divertente e non posso augurare altro che buona fortuna alla squadra. Non vedo l'ora di annunciare i miei piani futuri a tempo debito".

WOLFF: "UNA GIOIA LAVORARE CON FELIPE"

Divorzio difficile anche per Susie Wolff che ha congedato così il brasiliano: "Felipe ha portato molto alla squadra. Avere qualcuno del suo profilo, calibro ed esperienza è stato di grande aiuto per far crescere la squadra. Ho un enorme rispetto per Felipe. È stata una gioia lavorare di nuovo con lui e gli auguro il meglio per il futuro".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments