Formula E, il team Techeetah passa a DS

Annunciato l'accordo e confermati i piloti Vergne e Lotterer

  • A
  • A
  • A

Fresco di titolo mondiale di Formula E con Jean-Eric Vergne, il team Techeetah si è guadagnato in pista i galloni di squadra ufficiale di DS Automobiles, prendendo il posto di Virgin Racing e chiudendo la collaborazione con Renault. Confermata, invece, la coppia di piloti, che anche nella stagione 2018-2019 sarà composta dal francese ex F1 e dal tedesco André Lotterer.

"Abbiamo avuto alcune battaglie avvincenti in pista con DS questa stagione, e non vediamo l'ora di combinare il bagaglio di esperienze e conoscenze di due tra i migliori team nel paddock nel momento in cui Techeetah diventa un costruttore per la prima volta - ha dichiarato il presidente di Techeetah, Edmund Chu - . Vorremmo ringraziare anche Renault per il powertrain estremamente affidabile che ci ha fornito negli ultimi anni - ha aggiunto -. Grazie al loro contributo, Vergne è riuscito a vincere il titolo piloti e siamo arrivati vicini a quello costruttori, sfumato per soli due punti. Un'impresa per una piccola scuderia privata come la nostra. Questo è lo spirito che porteremo con noi nella nostra nuova partnership con DS".

Soddisfatto dell'accordo anche il direttore di DS Performance, Xavier Mestelan Pinon: "La nostra partecipazione in Formula E è parte integrante dell'impegno di DS Automobiles nell'elettrificazione della propria gamma. Lo sviluppo della DS E-TENSE FE 19 (la monoposto per la stagione 2018/2019, ndr), è cominciato molti mesi fa con l'obiettivo della vittoria nella gara inaugurale del prossimo campionato. La nostra collaborazione con Techeetah, fresca della vittoria del titolo piloti e del secondo posto nel mondiale costruttori, persegue proprio questo scopo. Techeetah ha mostrato delle competenze e capacità eccezionali nell'ambito del motorsport elettrico e non vediamo l'ora di unire le forze per creare un team capace di vincere titoli mondiali".

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments