FORMULA 1

Vettel penalizzato in griglia: ultimo posto al via

Il tedesco non ha rispettato le bandiere gialle in qualifica ed è stato arretrato di cinque posizioni

  • A
  • A
  • A

Inizia male l'avventura di Sebastian Vettel con l'Aston Martin. Il tedesco ex Ferrari, infatti, è stato penalizzato dalla direzione gara del GP del Bahrain di F1 per non aver rispettato le bandiere gialle esposte nel corso delle qualifiche. Vettel, così, dovrà scattare dall'ultimo posto in griglia a causa della penalità di cinque posizioni inflittagli (era comunque 18° dopo prove difficili). Non un bel modo di cominciare la nuova stagione.

Vedi anche Qualifiche in Bahrain: pole annunciata per Verstappen davanti ad Hamilton, Ferrari quarta con Leclerc Formula 1 Qualifiche in Bahrain: pole annunciata per Verstappen davanti ad Hamilton, Ferrari quarta con Leclerc Il quattro volte campione del mondo stava prendendo parte alla sua prima sessione quando il pilota della Haas, Nikita Mazepin, è andato in testacoda alla curva 1 durante il Q1, costringendo i commissari di pista all'esposizione delle bandiere. Non rispettate da Seb, che non ha alzato il piede dall'acceleratore. Per Vettel anche una sanzione di 3 punti sulla "patente".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments