PROVE UFFICIALI

 Leclerc: "Qualifiche... banzai, ho fatto un errore". Sainz: "Tirata tra noi e Mercedes"

Il monegasco getta il cuore oltre l'ostacolo ma il risultato resta deludente

di
  • A
  • A
  • A

"Io ci provo sempre ma oggi... era davvero troppo. Spesso paga ma oggi no. All'inizio del giro ero più veloce del time attack precedente, poi però ho avuto un bloccaggio alla curva quattro e poi ho fatto la sei un po' alla... banzai. Peccato perché la gomma usata era andata molto bene nel primo run. Alla fine del giro ho commesso io un errore. Mi dispiace, avrei voluto fare meglio, però non credo che sarei arrivato oltre il terzo tempo".  Charles Leclerc non si nasconde al termine di una qualifica conclusa con un "dritto" nelle due curve finali del tracciato di Spielberg.

 Leclerc: "Qualifiche... banzai, ho fatto un errore". Sainz: "Tirata tra noi e Mercedes" - foto 1
© Getty Images

"Qualifica abbastanza positiva. Non è stato facile. Ho dato il massimo ma la Mercedes ha un piccolo margine di vantaggio su di noi. Nel GP sarà tirata co loro!" (Carlos Sainz) 

"Abbiamo fatto un piccolo passo avanti ma non sufficiente, volevamo essere più avanti. Charles ha avuto un bloccaggio alla fine del suo ultimo time attack. Si stava migliorando ma... il giro bisogna finirlo. In ogni caso siamo in una posizione leggermente migliore. Per la gara, sarà importante prendere il "treno" DRS giusto e rimanerci, perchè in quel caso puoi guadagnare fino a sei decimi al giro. Il GP è comunque diverso dalla Sprint, entrano in gioco la strategia e le soste ai box. Il problema di temperature freni dovrebbe essere risolto ma non riguardava solo noi. Abbiamo parzialmente risolto il problema di saltellamento che avevamo ad inizio weekend nelle ultime quattro curve: è rimasto solo nelle ultime due curve, la nove e la dieci".

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti