Red Bull, Verstappen: "RB13, spero sia competitiva"

Ricciardo: "Voglio lottare per il titolo Mondiale"

Red Bull, Verstappen: "RB13, spero sia competitiva"

Domani anche la Red Bull toglierà i veli alla nuova monoposto, la RB13. Intanto i due piloti Max Verstappen e Daniel Ricciardo hanno già posato con la nuova tuta e guardano al Mondiale con fiducia. L'australiano è uscito allo scoperto: "Voglio lottare per il titolo, il mio obiettivo è quello di essere al top". Più cauto l'olandese: "Non voglio fare proclami, spero che l'auto sia competitiva. Voglio vincere delle gare, ma dipende tutto dalle RB13".

Verstappen è reduce da un'ottima stagione dove ha stupito tutti passando dal volante della Toro Rosso a quello della casa madre: "È stato tutto esaltante. Il team di solito si è sempre fatto trovare pronto alle novità. C'è ottimismo e l'atmosfera è magica". Gli pneumatici saranno fondamentali: "Le gomme saranno senza dubbio la novità più importante del 2017. Avremo anche più carico e dovremo sostenere forze più sensibili col collo, ma a livello tecnico le gomme sono l'aspetto più significativo".

Ricciardo non vede l'ora di iniziare e sarà il primo a portare in pista la RB13 a Barcellona: "Sono nuovamente affamato, mi è mancato il weekend di gara e il circus della F1. Ora è tempo di far parlare la pista, vediamo cosa accadrà. Il 13? Non sono superstizioso, anzi sono contento che il team non abbia saltato il 13. Ci aspettiamo tanto dal 2017 e tutti hanno lavorato bene".

TAGS:
Red Bull
Verstappen
Ricciardo
Formula 1

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X