F1 Ungheria, Vettel: "Abbiamo risposto dopo Silverstone"

Raikkonen un po' deluso: "La pole era alla mia portata"

  • A
  • A
  • A

Sebastian Vettel si gode la pole position nel GP d'Ungheria: "Ieri ho detto che era una giornata da insalata mista, oggi è stata una caprese, la mia preferita. La mangerei tutti i giorni - ha scherzato il tedesco della Ferrari - Ci sono state tante chiacchiere dopo la gara di Silverstone, noi abbiamo risposto così, zittendo tutti. Bello vedere due Rosse davanti". Un pochino più deluso Raikkonen, 2° in griglia: "La pole era alla mia portata".

È un Vettel sorridente quello che si presenta ai microfoni dopo le qualifiche: "Mi sono sentito piuttosto bene e abbiamo fatto il giro che volevamo. La macchina è stata fantastica, sempre più veloce di giro in giro. Nel secondo tentativo in Q3 avrei potuto fare qualcosa in più, ma comunque è andata alla grande. È stato un piacere girare con questa Ferrari".

Un po' più cupo lo sguardo di Raikkonen, che sentiva di poter pontare più in alto del secondo posto: "Non ho avuto problemi particolari alla macchina, sono contento del mio ultimo tentativo anche se pensavo di poter centrare la pole. Ho fatto un errore piuttosto stupido nel giro lanciato, ma comunque è un risultato grandioso per il team. C'è ancora tanto lavoro da fare per la gara, proveremo a difendere le posizioni".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments