F1, nel 2017 diminuiscono i GP: saranno 20

Esce di scena la Germania, a Monza si correrà il 3 settembre

F1, nel 2017 diminuiscono i GP: saranno 20

La Fia ha ufficializzato il calendario per la prossima stagione di Formula 1. Scendono da 21 a 20 i GP in programma dopo l'uscita di scena della Germania nonostante il neo campione Nico Rosberg sia proprio tedesco... Si parte il 26 marzo a Melbourne, in Australia, per terminare il 26 novembre ad Abu Dhabi. La prova di Monza è in programnma il 3 settembre. Un mese di sosta tra Ungheria (30 luglio) e Belgio (27 agosto).

Le altre novità rispetto al calendario provvisorio sono lo scambio tra Malesia e Singapore a settembre e l'anticipo di una settimana di Baku per evitare la concomitanza con la 24 Ore di Le Mans.

IL CALENDARIO 2017

Marzo 26 - Australia (Melbourne)
Aprile 9 - Cina (Shanghai)
Aprile 16 - Bahrain (Bahrain)
Aprile 30 - Russia (Sochi)
Maggio 14 - Spagna (Barcellona)
Maggio 28 - Monaco (Monte Carlo)
Giugno 11 - Canada (Montreal)
Giugno 25 - Azerbaijan (Baku)
Luglio 9 - Austria (Spielberg)
Luglio 16 - Gran Bretagna (Silverstone)
Luglio 30 - Ungheria (Budapest)
Agosto 27 - Belgio (Spa-Francorchamps)
Settembre 3 - Italia (Monza)
Settembre 17 - Singapore (Singapore)
Ottobre 1 - Malaysia (Sepang)
Ottobre 8 - Giappone (Suzuka)
Ottobre 22 - USA (Austin)
Ottobre 29 - Messico (Mexico City)
Novembre 12 - Brasile (San Paolo)
Novembre 26 - Abu Dhabi (Abu Dhabi)

TAGS:
F1
Calendario
2017

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X