F1, Marciello nelle libere a Sepang

Il giovane talento della Ferrari Academy scenderà in pista venerdì sulla C34: è il primo italiano dopo tre anni

  • A
  • A
  • A

Dopo tre anni torna a sventolare un po' di tricolore nel circus della F1: venerdì, nella sessione di prove libere del GP di Malesia, la Sauber farà scendere in pista il giovane italiano Raffaele Marciello, 20enne talento della Ferrari Driver Academy che nello scorso novembre aveva già guidato la Rossa nei test di Abu Dhabi. "Sarà emozionante - le sue parole -, è da diversi anni che un italiano non corre più in F1: spero di aiutare la squadra".

E' infatti dal 2011 che in pista non si vede un rappresentante del Belpaese: gli ultimi furono Jarno Trulli e Vitantonio Liuzzi nel 2011 in Brasile, poi più nulla. Marciello, campione in F3 Europa nel 2013, guiderà la C34 di Felipe Nasr a Sepang, pista sulla quale non ha mai girato: "Non sono mai stato in Malesia prima d'ora - ha proseguito il 20enne nativo di Zurigo -, ma conosco la pista grazie al simulatore della Ferrari a Maranello: sono certo di poter imparare in fretta".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments