F1, niente Gp del Nürburgring

Nuovo forfait dopo quello di Hockenheim per "motivi temporali, organizzativi ed economici"

  • A
  • A
  • A

Nel 2015 la Formula 1 non farà tappa in Germania. Non accadeva dal 1960. Dopo la rinuncia di Hockenheim, anche il Nürburgring ha gettato la spugna per "motivi temporali, organizzativi ed economici". Gli organizzatori hanno comunicato ufficialmente di non poter ospitare l'evento. "La finestra temporale per organizzare il GP si è chiusa", ha spiegato il portavoce del circuito Pietro Nuvoloni. Il calendario scende così a 19 gare.

Nel dettaglio, l'offerta presentata a Ecclestone, che aveva già respinto l'idea di correre nella zona dell'Eifel, non ha ricevuto risposte positive. E così i responsabili del Nürburgring hanno deciso di alzare bandiera bianca. Una brutta tegola, l'ennesima, per la F1, che perde pezzi, fascino e credibilità. Il giocattolino rischia di rompersi. E poco importa se le Mercedes si preparano a un'altra stagione di vittorie. I tedeschi dovranno accontentarsi di vedere in tv il duello Hamilton-Nico Rosberg e la prima annata sulla Ferrari di Vettel.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments