FORMULA 1

Formula 1, Raikkonen: "Finché mi diverto continuo, ma le gare online proprio no..."

L'ex pilota Ferrari sulla ripartenza del campionato: "Riprenderemo quanto F1 e FIA stabiliranno che sia sicuro farlo"

  • A
  • A
  • A

Kimi Raikkonen non vuol sentire parlare di ritiro, nonostante alla fine di questa stagione compirà 41 anni, di cui 18 passati in giro per il mondo con il Circus della Formula 1: "Questa situazione non cambia i miei piani - ha detto in un'intervista al Corriere della Sera - A un certo punto vedrò che succede e tirerò le somme, ma al momento non cambia nulla per me. Finché mi diverto e ho motivazione, continuo. E adesso mi sento più motivato che mai".

Getty Images

Alcuni suoi colleghi, specie quelli più giovani come Leclerc, Russell, e Norris, si stanno dilettando con le gare online in questi giorni di stop forzato, ma Iceman non ne vuol sentire parlare: "Non partecipo e non mi interessano, preferisco aspettare di tornare su una pista vera". D'altronde anche il simulatore non gli era mai andato a genio ai tempi della Ferrari: "Diciamo che volare in Italia per mettermi davanti al simulatore non era esattamente il motivo per il quale avevo scelto questo mestiere. Girare in pista è un’altra cosa...".

Kimi ha poi parlato di come sta vivendo il suo periodo di isolamento, confessando di sentirsi a proprio agio nel ruolo casalingo di padre di famiglia, tra giochi all'aperto e lavoretti manuali: "Le giornate passano velocemente".

Il pilota Alfa Romeo è poi tornato sulla cancellazione del GP d'Australia e sulle voci, circolate in quei giorni, che lui e Sebastian Vettel fossero già sull'aereo di ritorno dopo la notizia del ritiro della McLaren, senza confermare né smentire: "Ormai è andata. Credo semplicemente che cancellare la gara fosse la cosa giusta da fare. Riprenderemo quando la F1 e la FIA decideranno che è possibile farlo in sicurezza. Non è una decisione nostra, sono sicuro che valuteranno il quadro con estrema attenzione. Noi correremo al tempo giusto, anche senza pubblico".

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments