FORMULA 1

Ferrari, Leclerc soddisfatto: "E' andata meglio del previsto"

Sorride anche Vettel: "Ho buone sensazioni"

  • A
  • A
  • A

"E' stata una giornata positiva e una volta ancora direi che è andata meglio del previsto. La nostra performance in configurazione da qualifica è stata buona anche se c'è ancora del lavoro da fare per migliorare". Charles Leclerc promuove il venerdì della Ferrari in Catalogna: quarto tempo al mattino e sesto al pomeriggio per il monegasco. "Sono fiducioso che possiamo tirare fuori il massimo della prestazione domani e se riusciro' a mettere a punto la vettura come intendo credo che pure domenica possiamo portarci a casa un buon risultato - aggiunge Leclerc - Per quanto riguarda la simulazione di gara, infatti, posso dirmi soddisfatto. Abbiamo un gran numero di dati da questo inverno ma non è facile compararli con quelli raccolti oggi in condizioni così differenti. Il caldo? In pista non è nemmeno così insopportabile ma quando siedi in abitacolo dentro al garage sembra di stare in una sauna", scherza.

VETTEL: " GIORNATA A DUE FACCE"
"Quella di oggi è stata una giornata a due facce: sono stato ragionevolmente soddisfatto del mio miglior giro in configurazione da qualifica, ma nel pomeriggio ho faticato di più a mettere tutto insieme e ad ottenere delle buone prestazioni. In senso assoluto però ho avuto delle sensazioni migliori dalla vettura. Oggi abbiamo provato un po' di regolazioni e imparato qualcosa che ci può essere utile domani. Sono curioso di vedere come riusciremo a comportarci in qualifica". Così Sebastian Vettel, pilota della Ferrari, dopo le prove libere del Gp di Spagna. "In termini di passo gara dovremmo essere abbastanza a posto anche se sotto diversi aspetti c'è ancora del lavoro da fare, specialmente per quel che riguarda la gestione delle gomme che con le temperature alte che ci aspettiamo sarà cruciale e tutt'altro che facile", aggiunge.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments