F1, Leclerc: "Rapporto con Vettel migliore di come sembra"

Binotto: "Il nostro obiettivo deve essere quello di lottare per il Mondiale"

  • A
  • A
  • A

Charles Leclerc è stato accolto a Milano con un entusiasmo paragonabile a quello di Monza dopo la sua vittoria nel GP d'Italia e il monegasco della Ferrari sembra aver ormai scalzato Vettel dal cuore dei tifosi del Cavallino. "La nostra relazione è migliore di quello che si vede, c'è grande maturità e grande voglia di vincere. Seb è un grande campione di grande esperienza, affrontarlo è stata una grande sfida e opportunità", ha detto a Gazzetta Awards.

"A Sebastian ho scritto buon Natale con la chiave inglese sulla fiancata dell'auto", ha aggiunto scherzando e riferendosi allo scontro di Interlagos, costato la gara a entrambi.

Più serio il team principal della Ferrari, Mattia Binotto, che fissa gli obiettivi per il 2020. "Il nostro obiettivo deve essere quello di lottare per il Mondiale. La Ferrari deve sempre lottare per vincere, è scritto nel proprio Dna. Bisogna recuperare un gap, facendo un passo per volta".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments