F1, il GP del Brasile si sposta a Rio de Janeiro: "Al 99% dal 2021"

L'ha annunciato il presidente Bolsonaro: "Non perderemo la F1"

  • A
  • A
  • A

L'eterna sfida tra Rio de Janeiro e San Paolo in Brasile si è spostata da qualche tempo anche all'interno del mondo della Formula 1. Secondo quanto affermato nella notte italiana dal presidente del Brasile, Jair Bolsonaro, c'è una "chance del 99%" che Rio de Janeiro ospiti il GP del Brasile a partire dal 2021.

"Non perderemo la F1 - ha affermato Bolsonaro - il contratto di San Paolo termina l'anno prossimo e loro hanno deciso che la Formula 1 tornerà a Rio de Janeiro". Sulla questione si è espresso anche il CEO della F1, Chase Carey: "Siamo concentrati sulla ricerca della migliore opportunità per tutti per il 2021 - ha spiegato - ho detto che ogni gara deve essere come un Super Bowl. Vogliamo rendere i nostri Gran Premi degli eventi che incantano l'intera città e vogliamo essere in un luogo che cattura davvero l'immaginazione del mondo".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments